Anch’io mi chiamo Susanna

Serafino Fasulo
11' - 2002

Risultato di un laboratorio che ha coinvolto insegnanti provenienti da scuole di ogni ordine e grado. Racconto di una città geneticamente multietnica.

Livorno quale religione?

regia collettiva
28' - 2011

Realizzato nell’ambito del progetto “Diversamente Liberi”, sezione “Video Ergo Sum” a cura del Circolo del Cinema Kinoglaz. “Livorno, quale religione?” racconta una città a vocazione multietnica.

Prima di dormire

Loop Videoproduzioni
15' - 2010

Videoinstallazione a cura di loop video promossa da Comune di Livorno e Regione Toscana all’interno del progetto Apq 2010. Il video vede protagonisti i giovani della ronda alimentare della Parrocchia di coteto (Livorno) ed i clochard della città. Il lavoro realizzato è una serie di interviste agli operatori sociali, le famiglie che preparano la cena […]

Beppe Chiesa

Serafino Fasulo
9' - 2010

Beppe Chiesa, amante del mare, della musica, dello sport, dei viaggi,del materiale abbandonato col quale assembla “idee”. Pittore senza formazione accademica, fotografo che rivisita attualizzandole foto che altrimenti apparterrebbero al passato. Ci piace perché l’arte è un piacere e non un’investitura. Realizzato da Serafino Fasulo per KinOArte produzioni.

Livorno Music Festival – promo

Serafino Fasulo
5' - 2011

La prima edizione del Livorno Music Festival è stato organizzata e ideata dall’Associazione Amici della Musica negli spazi della Fortezza Vecchia di Livorno nell’estate del 2011. Il promo ed il back stage dell’evento sono stati realizzati dall’associazione Circolo del Cinema Kinoglaz.

Chi siamo

Il Circolo del Cinema Kinoglaz nasce nel 1992, a Livorno. Scopo dell’associazione è quello di promuovere la diffusione della cultura cinematografica attraverso proiezioni di film, dibattiti, laboratori, pubblicazioni, incontri con tutto ciò che è manifestazione del mondo cinematografico e attività similari, nonché la produzione di documentari aventi per oggetto la cultura della pace, lo studio della genesi della guerra e delle modalità non violente di risoluzione dei conflitti, lo studio di problematiche sociali e interculturali.